Scegliere le porte di casa dipenderà dall’ambiente dove dovranno essere collocate e, cosa fondamentale, dalla cifra che possiamo o desideriamo spendere per il loro acquisto. Per fortuna sul mercato esistono diverse tipologie con forme, materiali e colori diversissimi, e questo si riflette sui prezzi di vendita, quindi ognuno può trovare l’infisso interno che più interessa al prezzo che si desidera.
In questo spazio parleremo anche delle riparazioni e della manutenzione: sostituzione di maniglie, di cornici, il rinnovo o la riparazione delle cerniere, tutto questo sono gli interventi più comuni.
Spesso possiamo realizzarli personalmente con un semplice “fai da te”, in altri casi è consigliabile far intervenire un tecnico specializzato (un falegname in genere) specialmente per la sostituzione di elementi in legno della porta stessa.

 





Come scegliere le porte di casa
Per prima cosa dobbiamo capire quanto vogliamo spendere, poi lo stile e sapere quindi in quale ambiente domestico devono essere inserite. In base a tutto ciò la scelta diventerà più semplice. Non dimentichiamo, che un valido aiuto per potersi creare una prima idea è internet e i diversi siti specializzati, dove poter vedere le nuove tendenze e i modelli, ma conoscere anche prezzi, materiali, opinioni di esperti, confrontare i costi e valutare con cognizione. Dobbiamo sempre considerare il costo del montaggio, in genere è compreso nel prezzo della porta, ma è sempre meglio che questo sia chiarito da subito.

I costi
Prima di procedere alla riparazione di un qualsiasi infisso, bisogna valutare se il costo dell`intervento è conveniente oppure se non sia il caso di sostituire l`intero serramenta. Ma ovviamente bisogna valutare anche il tipo di porta, alcuni infissi infatti, sono costruiti in legni pregiati e doverli sostituire porterebbe ad una spesa eccessiva, quindi anche se la riparazione è onerosa, risulterà sempre più economica della sostituzione delle porte.

Riparazione delle porte interne
gli infissi interni con il passare del tempo, si possono anche deformare per svariati motivi. I colpi, l`eccessivo calore, l’umidità nel legno, l`accumulo di vernice, sono le cause dei difetti delle porte. Diverse riparazioni possiamo eseguirle personalmente, ma alcuni interventi su elementi portanti, o sul telaio o sul pannello di rivestimento spesso è conveniente lasciarlo eseguire al professionista. Bisogna sempre valutare i costi finali per decidere se riparare col fai da te o con l’ausilio di un falegname.

Le maniglie Valli e Valli

La maniglia è il componente che definisce in maniera completa una porta diventando spesso un elemento d`arredamento. E su questo filone si muove la Valli&Valli, con i suoi due marchi: vcr Valli&Valli e Fusital, che pur diversi per specificità tecnologiche e posizionamento sul mercato, sono accomunati dallo stesso fine. La varietà dell`offerta Valli&Valli ha creato il successo di questa azienda nel mondo. Così maniglie Valli&Valli si trovano dall`edilizia residenziale privata, al settore dell`accoglienza - hotel, residence, resort - ma anche nelle sedi di grandi aziende, di uffici pubblici, di teatri.
La vastissima gamma di maniglie, maniglioni e pomelli è costituita da due tipologie principali: quella più nota che riguarda le forniture per infissi, e quella per mobili destinati ai vari ambienti, compresa la cucina. La ricca offerta è completata da una serie di accessori in coordinato, quali bocchette e chiavi per porte, chiusure privacy, maniglie per incasso, ganci appendiabiti, coprinterruttori, fermaporte e battiporta.
Le maniglie della Valli & Valli sono in ottone, in Nikrall Lega Zama, dai colori oro lucido,ottone naturale,cromsatin brunito. Importante la serie relativa alle maniglie per finestre e a tutti i tipi di maniglioni per infissi esterni o porte di sicurezza e antipanico.